TELE 9
^ torna su
Giovedì, 13 Agosto 2015 13:04

PASTICCIERE UCCISO: AUTOPSIA CONFERMA, GRIECO SI E' IMPICCATO

Scritto da  Redazione
Vota questo articolo
(0 Voti)
TERAMO L'autopsia ha confermato che Giovanni Grieco, 41 anni, pescarese, ritenuto l'omicida di Giandomenico Orlando, il pasticciere 67enne ucciso a coltellate tre mesi fa davanti al suo negozio di Pescara, si è suicidato. L'esame autoptico eseguito oggi pomeriggio dal medico legale, Giuseppe Sciarra, su disposizione del sostituto procuratore della Repubblica di Teramo, Bruno Auriemma, ha infatti rilevato un solco da impiccamento e ha stabilito che Grieco è morto per asfissia. L'uomo si è  suicidato nel carcere "Castrogno" di Teramo, dove era detenuto dallo scorso 6 maggio. Nel corso dell'autopsia non sono stati rilevati segni di colluttazione. Il medico legale ha anche effettuato i...
Letto 618 volte
© 2019 FINSERT MEDIA S.r.l. (con Socio Unico) - Tele 9 reg. Tribunale di Pescara N°. 2 del 31.01.2013 - Tutti i diritti riservati - P.IVA 02415290697

Il sito non utilizza cookie per fini di profilazione ma consente l’installazione di cookie di terze parti anche profilanti. Cliccando su OK, l’utente accetta l’utilizzo dei cookie di terze parti. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie completa.