TELE 9
^ torna su
Entella
Squadra
Partite
Giocatori
Foto
Città : Chiavari

La Virtus Entella, meglio nota come Entella, è una società calcistica italiana con sede nella città di Chiavari, in provincia di Genova.La società deve il suo nome a un corso d'acqua: il locale fiume Entella. Il nucleo originale della società è del 1914, ma nel 2002 fu rifondata, e la denominazione corrente è del 2010.
 
STORIA RECENTE 
A causa dei numerosi posti lasciati liberi da squadre fallite nelle categorie superiori, il 4 agosto 2010 l'Entella viene ripescata in Seconda Divisione girone A, ritornando così nel calcio professionistico dopo 22 anni di lontananza. In campionato la squadra ottiene il 14º posto con 31 punti, quattro in più della Sacilese retrocessa. I punti finali salvezza vengono ottenuti con il tecnico Luca Prina, che a partire dalla trentunesima giornata sostituisce Cristiano Bacci. Nella stagione 2011-2012 la squadra ottiene il 5º posto in Seconda Divisione sfiorando la promozione dopo la finale play-off persa contro il Cuneo. Nonostante la mancata promozione della stagione precedente, la squadra viene ripescata in Lega Pro Prima Divisione. Il 7 agosto, infatti, il Consiglio Federale della FIGC accoglie la domanda di ripescaggio presentata il 30 luglio e così l'Entella disputa nella stagione 2012-2013 la terza serie del campionato italiano. L'Entella si conquista i playoff grazie alla quinta posizioni, ma perde in semifinale playoff contro il Lecce.La stagione successiva i liguri mantengono la testa della classifica dalla sesta giornata di campionato fino alla fine, arrivando ad avere 9 punti di vantaggio sulla Pro Vercelli, seconda in classifica, a cinque giornate dalla fine. Nel finale di stagione però la Virtus Entella conquista solo 2 punti in 4 partite (compresa la sconfitta casalinga nello scontro diretto con la Pro Vercelli), portando i piemontesi a -1 a una giornata dalla fine. Tuttavia nell'ultima giornata di campionato la squadra biancoceleste, allenata da Luca Prina, espugna in rimonta per 2-1 lo Stadio Giovanni Zini di Cremona grazie ai goal di Michele Troiano e Lorenzo Staiti, ottenendo quindi la prima e storica promozione del club in Serie B, divenendo la 123ª matricola del campionato cadetto a girone unico.

© 2018 FINSERT MEDIA S.r.l. (con Socio Unico) - Tele 9 reg. Tribunale di Pescara N°. 2 del 31.01.2013 - Tutti i diritti riservati - P.IVA 02415290697

Il sito non utilizza cookie per fini di profilazione ma consente l’installazione di cookie di terze parti anche profilanti. Cliccando su OK, l’utente accetta l’utilizzo dei cookie di terze parti. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie completa.